Iyengar® yoga

Lo yoga è una disciplina antichissima, nata in India circa 5.000 anni fa. 

Gli antichi yogi erano osservatori attenti e acuti della natura, del proprio corpo e della propria mente, che vedevano strettamente interconnessi: l’una si specchiava nell’altro, e viceversa.

Una disciplina altamente sperimentale, dunque, che anche  oggi possiamo vivere osservando e lavorando su quanto ci è più familiare e vicino: il nostro corpo e il nostro respiro. Attraverso le posizioni, chiamate asana, e gli esercizi di respirazione, il pranayama, possiamo riconnettere e riportare in armonia corpo e mente, riscoprendo la calma e la pace nel più profondo di noi stessi.

Lo Yoga Iyengar® è una pratica riconosciuta a livello mondiale, frutto del geniale lavoro di codifica delle posizioni e dei metodi realizzato da B.K.S. Iyengar, maestro che è vissuto ed ha insegnato a Poone (India), allievo diretto del grande Sri T. Krishnamacharya.

Iyengar ha rivisitato, con estrema precisione, oltre 240 asana e diverse tecniche di pranayama. Il metodo Iyengar pone grande attenzione all’allineamento degli arti e al graduale perfezionamento della posizione, tenendo conto delle problematiche e delle difficoltà di ogni singolo studente.

Elementi essenziali del metodo Iyengar:

  • Allineamento delle articolazioni
    La perfezione verso la quale tende chi pratica questo metodo, permette allo studente di assumere l’asana in maniera progressivamente comoda e stabile, allineando mente e corpo, raggiungendo così uno stato di quiete.
  • Timing
    Indica la capacità di poter mantenere l’asana sempre più a lungo, cosi da ottenere resistenza e potenza muscolari e nervose.
  • Ordine sequenziale degli asana
    E’ il cuore della pratica yogica, che ha un suo ordine logico. Seguire una sequenza precisa e ordinata porta ad aprire attraverso il corpo anche nuovi spazi mentali.
  • Uso dei supporti
    Nel sistema Iyengar® si usano supporti che permettono a chiunque e in maniera sicura di sperimentare tutte le posizioni, anche quelle apparentemente più difficili, e di goderne i benefici.

Per la pratica dello Yoga sono disponibili attrezzi come mattoni, cinghie, panche, pesi, coperte, bolster (grandi cuscini), coperte e altri supporti per praticare.